"CRONISTI IN CLASSE": I RAGAZZI DELLA 3T SUL RESTO DEL CARLINO

“Eravamo contentissimi. Tutti, dagli alunni delle elementari a quelli delle superiori esultavamo, quando l’anno scorso, causa virus, ci dissero che si stava a casa da scuola per alcuni giorni. Poi i giorni sono diventate settimane e mesi.” Queste le parole introduttive dei ragazzi della classe 3T della Scuola Secondaria dell'Istituto “F. Lamborghini di Renazzo” nell'articolo di apertura dal titolo “Adolescenza interrotta” pubblicato oggi, 16 marzo 2021, su una pagina del quotidiano “Il Resto del Carlino”, a loro dedicata per aver aderito a “Cronisti in classe”, concorso ormai storico, giunto alla sedicesima edizione. Il caso vuole che esattamente un anno fa, il nostro istituto intraprendeva la tanto complessa quanto importante avventura della Didattica a distanza. I ragazzi esprimono il DISAGIO GIOVANILE in epoca di pandemia, ripercorrendo situazioni ed emozioni che questo incredibile momento storico li sta costringendo ad affrontare. Per avvalorare la testimonianza riportata, è stato condotto anche un breve sondaggio che ha coinvolto gli alunni frequentanti il plesso della Scuola Secondaria di I grado. Gli esiti, anche in forma di grafici, hanno evidenziato tristi realtà: troppo tempo trascorso sui social e ai videogiochi da parte dei ragazzi, costretti dalle restrizioni imposte dal Covid. “L’unica possibilità, rinchiusi nella nostra casa, è data dal cellulare, con cui possiamo chattare anche ore e fare videochiamate con gli amici”, così infatti scrivono i ragazzi, “Questo virus ci sta facendo mancare l’aria, anzi il nostro ‘spazio vitale’ “continuano, “Ma come è caduto il fascismo, cadrà anche il Covid, e noi ci rialzeremo”. Un grido disperato di poter riprendersi la loro adolescenza rubata, ma il coraggio e la convinzione di essere in grado di riuscirci.

In bocca al lupo ai nostri ragazzi per la loro avventura da “Cronisti in classe”!

In allegato la pagina del giornale completa.

Allegati
pdf CRONISTI IN CLASSE 16 marzo 3T.pdf