La fabbrica di cioccolato

Giovedi 30 Aprile i bambini della classe seconda della scuola primaria di Bevilacqua, al momento dell’ingresso nella loro aula virtuale per la videolezione d’italiano, hanno trovato ad accoglierli questo biglietto d’oro.

immagine nel testo

Tutti gli alunni sono stati omaggiati di questo prezioso biglietto per avere ascoltato con attenzione, ogni sera prima di addormentarsi, domeniche comprese, le registrazioni audio con la lettura effettuata dalle loro maestre di ventinove dei trenta capitoli del romanzo “La fabbrica di cioccolato” di Roald Dahl.

Il biglietto ha permesso loro di essere accompagnati dalle maestre a svolgere una lezione un po’ insolita: prima gli alunni hanno ascoltato attentamente la lettura del capitolo conclusivo del romanzo, poi si sono avventurati in una “Caccia all’intruso” per trovare i personaggi, gli oggetti e gli ingredienti che non facevano parte della storia ascoltata. L’avventura è poi proseguita con l’impresa più difficile: indovinare i personaggi leggendo le loro descrizioni. Questo bel viaggio si è poi concluso con una strepitosa MERENDA A BASE DI CIOCCOLATO che ogni bambino e ogni insegnante si era precedentemente preparata.

La “meet merenda al cioccolato” oltre che a promuovere il raggiungimento di obiettivi didattici come educare all’ascolto e sviluppare nei bambini il piacere della lettura, ha avuto soprattutto una finalità “SQUISITAMENTE”, ed è proprio il caso di dirlo, relazionale.

Particolarmente dolce ed emozionante è stato infatti il momento della merenda, tutti “virtualmente” insieme, a cui hanno partecipato anche i fratelli e le sorelle degli alunni.

Gli alunni sono stati così bravi nella scelta e nella realizzazione di squisite merende al cioccolato che il signor WillY Wonka ha proposto di assumerli nella sua famosa fabbrica di cioccolato al posto dei suoi laboriosi operai Umpa- Lumpa!

IL VIDEO DELLA MEET MERENDA AL CIOCCOLATO

Pubblicata il 21-07-2020